Società Filologica Friulana

Giovanni Napoleone Pellis. I disegni

scheda 210

 
CODICI
ID SCHEDA210
 
OGGETTO
soggettoritratto di giovane donna
 
LOCALIZZAZIONE
raccoltacollezione privata
 
CRONOLOGIA
secoloXX
frazione di secoloseconda metà
da1953
a1953
motivazione cronologiadata
 
DATI TECNICI
materia e tecnica
misuremm.477x348
 
NOTIZIE STORICO-CRITICHE
descrizioneQuesto ritratto eseguito a carboncino è una delle numerose opere realizzate su carta da Giovanni Pellis tra gli anni Quaranta e Cinquanta. Licio Damiani nel 1988 scrive: " L'attività pittorica del maestro di Ciconicco fu accompagnata da una altrettanto vasta produzione disegnativa....Il "corpus" dell'opera grafica del Pellis si suddivide in due grandi comparti. Uno è quello dei disegni "finiti", prevalentemente ritratti a sanguigna, che si propongono come opere compiute, contrassegnate da un contorno fortemente marcato e sottolineate da un chiaroscuro altrettanto rigoroso, tese a risultati di monumentale verità..."
 
 
FOTOGRAFIE
tipofotografia digitale
autoreBon F.
data2017
 
BIBLIOGRAFIA
citazione completaBIBLIOGRAFIA DI CONFRONTO
L. Ciceri, 1960, p.26; A. Manzano, 1966; C.L. Ragghianti, G. Perocco, A. Manzano, A. Rizzi, A. Ciceri, 1972; L. Damiani, 1988; G. Pauletto, 2008; S Chiarandini, R. Loffreda, 2012;
 
COMPILAZIONE
data2017
nomeLoffreda R.
© 2014 - - Società Filologica Friulana - info@filologicafriulana.it
Powered by SICAPWeb