CULTURA, ETICA, POLITICA:
CULTURA, ETICA, POLITICA:
sconcerto, sdegno, progettualità, decisioni, azioni nella grave crisi del Paese
Zugliano - Centro Balducci - Sala Mons. Luigi Petris - martedì 08 febbraio 2011 - ore 20.30

Esprimiamo la nostra preoccupazione, il nostro sconcerto e il nostro sdegno per la crisi istituzionale che è esplosa nel paese. Per gli attacchi alla magistratura, colpevole soltanto di perseguire reati comuni; per l’uso inedito e costante degli strumenti istituzionali per fini privati.
Una situazione esplosa in queste settimane, ma i cui presupposti vanno cercati nel sentire profondo di una parte sempre maggiore della società.
Non è da oggi che si avverte un prevalere della logica del benessere individuale, del tornaconto personale, del consumo del presente ai danni del futuro, del rifiuto delle regole. Non è da oggi che si è perso di vista il bene comune, la visione sociale come sintesi di passato, presente e futuro della collettività. Vi è stata troppa indifferenza verso l’idolatria del potere che ha sostituito la politica, verso il tornaconto personale che ha surrogato lo spirito e la pratica di servizio, verso la mercificazione di tutto e tutti, in particolare delle donne, identificate con i loro corpi considerati come oggetti di consumo.
Avvertiamo il bisogno di una riflessione profonda, che parta dall’oggi ma non si limiti ad esso; che si impegni a recuperare e a diffondere la cultura, l’etica e la pratica della Dichiarazione Universale dei diritti dell’Uomo, della nostra Costituzione; di sostituire quindi all’invettiva e all’aggressione la cultura, alla mera logica del consumo gli ideali, alla realtà virtuale quella quotidiana delle donne e degli uomini che studiano, lavorano, che sono precari, disoccupati, in cassa integrazione, pensionati. Di coloro che sono costretti a migrare per trovare lavoro da noi e si sentono usati e poi rifiutati.
Avvertiamo il bisogno di una politica intesa come servizio e progettualità, che affronti i veri problemi del Paese: lavoro, salute, scuola, cultura.

Introduce e coordina
Gianpaolo Carbonetto, giornalista, rappresentante del “Movimento Propositivo”

Interventi
Pierluigi Di Piazza, responsabile del Centro Balducci
Elisabetta Vezzosi, Università degli studi di Trieste,presidente della Società italiana delle storiche
Franco Belci, segretario generale Cgil FVG

Interventi dei partecipanti

Calendario
<< < luglio 2019 > >>
dom lun mar mer gio ven sab
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
Promozione Culturale
Ultime Notizie
Eventi futuri
Agenda anno in corso
Storico Eventi
Convegni
Premio Honor et Dignitas
 
I nostri percorsi
Riflessioni di Don Pierluigi Di Piazza
Immigrazione
Pace
Presentazione libri
Rete di diritti di cittadinanza
Video
 
Associazione - centro di accoglienza "E. Balducci" ONLUS
Piazza della Chiesa, 1 - 33050 Zugliano (Udine)
email: segreteria@centrobalducci.org