MODULAZIONI DI FREQUENZE
MODULAZIONI DI FREQUENZE
I GIOVANI E I DIRITTI
Zugliano - Sala Polifunzionale Mons. Luigi Petris - 19/9/2009 ore 21.00

Rappresentazione sul tema dei diritti dei minori, allestita e diretta dai giovani dei gruppi dell’aggregazione giovanile dell’Ambito Distrettuale del Cividalese.

Si tratta di uno spettacolo complesso, che unisce ai contenuti la multimedialità.
L’evento prende il via da una serie di riflessioni sui diritti dei minori che i giovani hanno sviluppato a partire dal giugno 2007 all’interno dei gruppi dell’aggregazione giovanile.
Lo spettacolo si fonda sul concetto della radio come veicolo di comunicazione: nel programma radiofonico uno speaker lancia dei contributi, idealmente da ascoltare, concretamente da vedere.
Montaggi audio/video, interviste, musica dal vivo, recitazione, danza, coreografie sono il risultato di una riflessione e, nello stesso tempo, di un’esperienza maturata nel corso degli anni che conferisce oggi ai giovani una competenza artistica che, unita alla possibilità di esprimersi liberamente, permette loro di presentare uno spettacolo dall’alto contenuto artistico e ideale.
Il titolo rimanda al linguaggio radiofonico, ma anche al tentativo di modulare le frequenze che ciascuno utilizza nella comunicazione in modo da “sintonizzarsi” su un confronto capace di far emergere una prospettiva comune.
Per i giovani artisti questa esperienza è stata, in primo luogo, una sorta di viaggio dentro di sé, un viaggio che ha permesso di far emergere emozioni e riflessioni e di trovare modalità per trasmetterle al pubblico.
Il coordinamento è stato curato dagli operatori dell’Associazione Krocus che da anni collabora con l'Ambito Distrettuale nella convinzione che i giovani sono una risorsa e che è possibile contribuire alla loro partecipazione sociale sul territorio, anche affiancando all'attività diretta di intervento rappresentata dai gruppi e dalla formazione, quella di riflessione ed elaborazione delle esperienze.
E proprio in questo snodo si colloca MODULAZIONI DI FREQUENZE: pensieri ed emozioni, quindi, che non restano chiusi in un cassetto o scritti su un diario, ma che vengono detti, cantati, danzati ed espressi, perché c'è la voglia di farlo e perché qualcuno ti ha dato un palco per farlo.
Convegni correlati
CONVEGNO 2009
Calendario
<< < novembre 2019 > >>
dom lun mar mer gio ven sab
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
Promozione Culturale
Ultime Notizie
Eventi futuri
Agenda anno in corso
Storico Eventi
Convegni
Premio Honor et Dignitas
 
I nostri percorsi
Riflessioni di Don Pierluigi Di Piazza
Immigrazione
Pace
Presentazione libri
Rete di diritti di cittadinanza
Video
 
Associazione - centro di accoglienza "E. Balducci" ONLUS
Piazza della Chiesa, 1 - 33050 Zugliano (Udine)
email: segreteria@centrobalducci.org